lunedì 14 maggio 2012

Pasta con Polpa di Granchio e Asparagi


Raramente vi propongo ricette con ingredienti "di mare" (o "di fiume") perchè  il pesce/crostacei/affini sono considerati schifezza non sono molto amati dai miei cari, tranne qualche rara eccezione sotto forma di ben noti "bastoncini"...
Io mi adatto perchè non posso permettermi il lusso di preparare menù personalizzali a seconda dei gusti dei commensali però, appena posso e mi sento ispirata, qualcosina di sfizioso me lo preparo: già, solo per me.
La ricetta di oggi è nata proprio così.


Ingredienti (per 2 persone)
·         160gr di pasta
·         una confezione di polpa di granchio (120gr ca.)
·         5-6 asparagi sottili
·         mezzo scalogno
·         vino bianco
·         olio
·         sale
·         pepe

Procedimento
Lavare e pulire gli asparagi, togliendo la parte finale, tagliarli a tocchetti e sistemarli in una pentola con un goccio d'olio.
Stufarli a fiamma bassa aggiungendo anche un goccio di vino bianco ed eventualmente un po' d'acqua fino a quando si saranno ammorbiditi (attenzione a non cuocerli troppo: la consistenza ideale è data quando si riesce a rompere a metà un pezzetto con la forchetta ma avvertendo un po' di resistenza dello stesso).
Aggiungere la polpa di granchio e lasciar cuocere qualche minuto regolando di sale ed eventualmente aggiungendo pepe.
Utilizzare il ragù così ottenuto per condire la pasta: per una versione più leggera, è possibile utilizzare un tipo di pasta integrale con un filo di buon olio a crudo.


Se invece si vuole qualcosa di più goloso, consiglio di mettere nel ragù a fine cottura un paio di cucchiai di panna da cucina.



Me le sono slpappate in due differenti pranzi e vi garantisco che sono entrambe ottime!!!

Con questa ricetta, partecipo al contest di Una pasticciona In Cucina: Riscopriamo la primavera in Tavola.


Ilaria

6 commenti:

  1. davvero una bellissima idea ..da provare quindi

    RispondiElimina
  2. Vedo che vi trattate male eh!?!?! Ma se mi tratto male anche io :-P Ciao!!

    RispondiElimina
  3. si'!!!ho dimenticato la farina!!!ce ne vanno gr 200!!! con quelle dosi ci sono venuti quelli che si vedono 6 piu' 1!
    vado subito a correggere!
    grazie cara!

    RispondiElimina
  4. grazie mille, ricetta inserita, ciao !!

    RispondiElimina